La Stazione Forestale è sita in Via S. Andrea, 1 – Tel. 0432/861285.

Orario di ricevimento: il lunedì dalle 08.00 alle 11.00.

Il CORPO FORESTALE REGIONALE

Il Corpo forestale della Regione Friuli Venezia Giulia, è stato istituito con la Legge regionale n. 36/1969. Sostituisce, nell'ambito regionale, il Corpo Forestale dello Stato e svolge nelle materie di competenza regionale le funzioni e i compiti attribuiti allo stesso in campo nazionale. Svolge compiti di polizia ambientale e forestale.

I compiti del personale forestale sono la prevenzione, la vigilanza e la repressione degli illeciti nei settori

  • caccia  
  • aucupio  
  • pesca  
  • discariche e rifiuti  
  • cave e prelievo ghiaie  
  • commercio illegale di fauna selvatica  
  • depuratori pubblici e privati  
  • cambiamenti colturali  
  • utilizzazioni boschive  
  • vincolo forestale (r.d. 3267/1923)  
  • incendi boschivi  
  • raccolta di funghi, fauna e flora protetta  
  • allevamenti (pascolo; malgoverno; maltrattamenti di animali)  
  • percorsi fuoristrada  
  • polizia urbanistica  
  • polizia idraulica e controllo acque
  • vigilanza aree protette (Parchi regionali, Riserve e Biotopi)

Il personale è impegnato anche in attività più propriamente tecniche:

  • assegno, stima, misurazione e controllo dei lotti boschivi pubblici,  
  • monitoraggio dei danni causati ai boschi della regione da agenti biotici ed abiotici (BAUSINVE),  
  • attività di sicurezza e soccorso sulle piste da sci  
  • didattica forestale ed ambientale  
  • rilievi neve e valanghe  
  • attività della squadra sicurezza in ambiente montano  
  • collaborazioni con altri Enti o Forze di Polizia per: ricerca dispersi in montagna,  
  • controlli e rilievi opere di regimazione idraulica  
  • controllo sentieristica,  
  • censimenti faunistici

I forestali svolgono servizio di ordine pubblico in occasione di elezioni e referendum presso i seggi elettorali (nelle province di Udine e Pordenone); partecipano infine alle attività di Protezione civile in occasione di eventi calamitosi.

Il Corpo forestale regionale inoltre, effettua una costante azione di contrasto degli incendi boschivi.